TOP
Image Alt

PUGLIA GRAN TOUR

PUGLIA GRAN TOUR

/ per person
(0 Reviews)

PERIODO DI EFFETTUAZIONE

tutto l’anno

POSSIBILITA’

di prolungamento del viaggio con soggiorno mare – maggio/settembre
di riduzione giorni di viaggio
di arrivo in aereo dai principali aeroporti italiani e auto a noleggio – quote su richiesta

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE a partire da

Adulti in camera doppia € 295.00
Adulti in camera singola € 430.00
Bambini 0-12 anni in 3° e 4° letto € 215.00
Acconto alla prenotazione € 100.00
Assicurazione annullamento * € 30.00
Assicurazione ann.to bambini * € 15.00
Minimo partecipanti 02

* L’assicurazione copre anche annullamenti causa positività COVID-19

** Quotazione su richiesta per Ponti e Festività annuali

 

LE QUOTE COMPRENDONO
sistemazione in hotel 4 stelle nella tipologia di camera prescelta, prima colazione, assicurazione RC EuropAssistance, assistenza di personale specializzato.

LE QUOTE NON COMPRENDONO

tassa di soggiorno ove prevista, pasti, bevande, ingressi durante le visite, extra di carattere personale, assicurazione facoltativa annullamento.

Contratto di viaggio Guida di Viaggio

PIANO DEL VIAGGIO

1

Giorno 1 - Bari

Arrivo con i mezzi propri a Bari nel pomeriggio per la sistemazione in hotel. Prima visita della città: crocevia di culture sin dall’antichità; dove convivono due anime, quella del borgo vecchio, circondato da un’imponente muraglia ed attraversato da strette vie che conducono alla scoperta del suo ricco patrimonio culturale, e quella moderna, nata agli inizi dell’Ottocento e trasformatasi, nel tempo, nella città di oggi.
2

Giorno 2 - Trani e Castel del Monte

Visita della stupenda cattedrale di Trani, dedicata a San Nicola Pellegrino, è un esempio di architettura romanica pugliese e unisce stili di epoche e culture diverse; considerata la “Regina delle cattedrali di Puglia”. Proseguimento per Castel del Monte: considerato universalmente un geniale esempio di architettura medievale, in realtà unisce elementi stilistici diversi, dal taglio romanico dei leoni dell’ingresso alla cornice gotica delle torri. Rientro in hotel a Bari.
3

Giorno 3 - Alberobello e Ostuni

Partenza per Alberobello: con i suoi Trulli è uno dei 51 siti italiani inseriti dall’Unesco nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità. La pietra usata per le costruzioni era ricavata dalle rocce calcaree dell’altopiano delle Murge. I Trulli, presenti principalmente nella Valle d’Itri, sono utilizzati ancora oggi come abitazioni e costituiscono un geniale e longevo esempio di architettura spontanea. Proseguimento per Ostuni, conosciuta per le sue case tinte di bianco raccolte sulla cima di una collina delle Murge; è uno dei più genuini ed affascinanti esempi di architettura mediterranea. Il cento storico, chiamato dalla popolazione locale “la terra”, è formato di case che spesso si sovrappongono e s’intrecciano, le quali le danno il suo carattere suggestivo ed affascinante. Sistemazione in hotel a Lecce.
4

Giorno 4 - Lecce

Intera giornata di visita della città: capoluogo dell’omonima provincia e fulcro culturale del Salento, nota come “la Firenze del Sud”, sa stupire ed affascinare turisti e visitatori. Le sue antichissime origini messapiche ed i resti archeologici della dominazione romana si mescolano infatti alla ricchezza ed all’esuberanza del barocco seicentesco, delle chiese e dei palazzi del centro.
5

Giorno 5 - Otranto, Santa Maria di Leuca e Gallipoli

Partenza Otranto dove la costa offre paesaggi di straordinaria bellezza. Bianche scogliere si contrappongono all’azzurro del mare, dal verde della macchia mediterranea e da specchi d’acqua salmastra, separati dal mare da uno stretto lembo di terra. Visiteremo il centro storico, circondato dalle possenti mura e dominato dal Castello. Proseguimento per Santa Maria di Leuca: la punta più meridionale del Salento, colpisce per i suoi colori ed il silenzio irreale che ne circonda la chiesa a cui deve il nome, prima santuario, oggi basilica, detta anche Santa Maria De Finibus Terrae (della fine del mondo). Lungo la costa raggiungerete Gallipoli definita la “gemma del Salento” affacciata sullo Jonio, quel mare che nei secoli la rese indipendente ai più. Sistemazione in hotel.
6

Giorno 6 - Manduria, Oria e Taranto

Partenza per Manduria, situata nel cuore del Salento, la più celata ma altrettanto bella; famosa per la sua enogastronomia, dove spicca tra tutti il vino Primitivo, un rosso molto corposo. Lungo l’antico percorso della via Appia, si trova Oria; le sue origini sono lontane nel tempo, testimoniate da reperti risalenti al Neolitico oggi visibili nella Grotta di S. Anna. Il suo centro storico è colmo di percorsi suggestivi e ricco di viuzze e di gradini, conserva la bellezza del borgo medievale. Sistemazione in hotel a Taranto.
7

Giorno 7 - Taranto

Visita della città di Taranto: importante colonia della Magna Grecia, racconta la sua storia stratificatasi nel tempo e nei suoi diversi livelli. Sotto il piano stradale si celano ipogei, necropoli, cripte e tombe a camera; mentre in superficie le epoche s’incrociano con la brezza del mare che sferza ancora i resti del tempio dorico.
8

Giorno 8 - sede di partenza

Viaggio di rientro in sede.

Tour Location

0.0
Rating 0
Comfort 0
Food 0
Hospitality 0
Hygiene 0
Reception 0

Post a Comment