TOP
Image Alt

NEW YORK

NEW YORK

/ per person
(0 Reviews)

DATE DI PARTENZA

Mese giorno
Giugno
Luglio **
Agosto ***
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre

QUOTA DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE

Adulti in camera doppia € 1295.00
Adulti in camera singola € 1595.00
Bambini 0-12 anni in 3° e 4° letto € 895.00
Acconto alla prenotazione € 400.00
Assicurazione annullamento * inclusa
Supplemento partenze Luglio ** ———-
Supplemento partenze Agosto *** ———-
Minimo partecipanti 20
Massimo partecipanti 30

* L’assicurazione copre anche annullamenti causa positività COVID-19

 

LE QUOTE COMPRENDONO
volo di linea in classe economy da Roma Fiumicino, tasse aeroportuali italiane e straniere, 1 bagaglio a mano, 1 bagaglio da stiva, bus gran turismo con distanziamento di legge per trasferimento in arrivo e partenza e tutte le visite da programma, sistemazione in hotel 4 come da programma, pernottamento e prima colazione, visite come da programma con guida privata, Esta, accompagnatore/trice professionista per tutta la durata del viaggio, assicurazione RC EuropAssistance, assicurazione annullamento.

LE QUOTE NON COMPRENDONO

adeguamento tasse aeroportuali, pasti non citati da programma, bevande, ingressi durante le visite, extra di carattere personale.

PIANO DEL VIAGGIO

1

Giorno 1 - New York

Appuntamento in aeroporto di Roma Fiumicino. Partenza con volo di linea per New York (su richiesta, possibilità di volo di linea da uno dei maggiori aeroporti italiani). Dopo il ritiro del bagaglio trasferimento in centro città per la sistemazione in hotel. L’Ombelico del mondo o Grande Mela (the Big Apple), come è stata via via soprannominata, New York è certamente una fra le città più importanti oltre che uno dei maggiori centri finanziari mondiali. Una metropoli di 8 milioni di abitanti che, anche grazie al cinema che l’ha scelta innumerevoli volte come set, è nell’immaginario di tutti. Situata alla foce del fiume Hudson (che costituisce il suo confine occidentale, separandola da una serie di sobborghi nel New Jersey), la città è divisa in 5 quartieri, ma solo uno (il Bronx) si trova sul continente: Brooklyn e Queens, infatti, occupano l’estremità orientale di Long Island, mentre Manhattan e Staten Island sono due isole di dimensioni intermedie. Di simboli New York ne ha molti, ma il più famoso è la Statua della Libertà che svetta sulla Liberty Island. La si raggiunge dal porto cittadino con un breve tragitto in ferry, magari facendo tappa al vicino Museo di Ellis Island, che ricorda gli immigrati venuti a cercare fortuna in America. Poi c’è il Ponte di Brooklyn, il primo costruito in acciaio, che collega il quartiere di Brooklyn all’isola di Manhattan, dal famoso skyline di grattacieli. Il più famoso tra quelli storici è sicuramente l’Empire State Building, ma inconfondibili sono anche le architetture del Chrysler Building e del Palazzo di Vetro dell’ONU. Il museo più antico e prestigioso è invece il Metropolitan Museum of Art, ma imperdibili sono anche le visite alle collezioni del MoMa(Museum of Modern Art) e del Guggenheim Museum. Altri luoghi divenuti ormai icone del paesaggio newyorkese sono Times Square, che di sera si accende delle mille luci delle insegne, e il Central Park, il grande polmone verde di Manhattan dove gli abitanti si ritrovano tra gli scoiattoli e i laghetti per divertirsi, rilassarsi e fare sport all’aria aperta. Anche se ferita al cuore dall’attentato terroristico dell’11 settembre 2001, che ha distrutto un altro simbolo della città, le Torri Gemelle, la metropoli ha mostrato una decisa forza di reazione.
2

Giorno 2 - New York: visita di Manhattan

Incontro con la guida per la visita di Manhattan. Il nostro viaggio a New York inizierà proprio con la parte più conosciuta, quella che tutti hanno ben impressa negli occhi, grazie ai molteplici film girati in una delle sue avenue o piazze. Riteniamo che, per chi visita la città per la prima volta, il primo impatto debba essere proprio a partire da Manhattan, Oggi ci dedicheremo ad un tour orientativo per scoprire i siti storici di Manhattan fino a Battery Park per vedere la Statua della Libertà. Pomeriggio a disposizione. Facoltativo: biglietto del battello andata e ritorno per Liberty Island, isola che ospita la Statua della Libertà. Rientro autonomo in hotel.
3

Giorno 3 - New York: tour dei contrasti

Incontro con la guida per scoprire la vera New York, quella dove vivono i pendolari, le comunità etniche, quei distretti che insieme a Manhattan rendono la città unica al mondo. Queens: il distretto il più grande per superficie si trova nel nord-ovest di Long Island, pare che il nome “Queens”, stabilito nel 1683, sia stato un omaggio a Caterina di Braganza, moglie di Carlo II d’Inghilterra, che regnava in quel periodo storico. Culla del Jazz, con la sua popolazione variegata e multietnica il Queens è talvolta considerato soprattutto una zona-dormitorio di New York; in realtà, si tratta un quartiere vivace e in fermento. Qui non vedrete molti grattacieli, ma prevalentemente piccole case in legno dove abitano singole famiglie. Il Queens sta conoscendo un rapido sviluppo: la sua economia si fonda sul turismo (non dimentichiamo che qui si trovano due dei tre principali aeroporti di New York, il JFK e La Guardia), sull’arte e sta inoltre fiorendo l’industria di produzione cinematografica. Brooklyn: si trova sul lato occidentale dell’isola di Long Island, unito a New York City nel 1898: in precedenza era una città distinta, e ancora oggi mantiene una sua precisa identità, con numerose etnie che convivono e circa 130 lingue diverse parlate (avete letto bene). Brooklyn comprende aree storiche, residenziali, finanziarie, attrazioni, e sono in tanti a sostenere che questo distretto, più di tutti gli altri, riveli la vera anima della città. Bronx: situato nella zona nord di New York è l’unico sulla terraferma. Automaticamente, la parola “Bronx” fa pensare a “pericolo”, e non potrebbe essere diversamente, considerando i suoi trascorsi. Infatti, soprattutto la parte più vicina a Manhattan – il South Bronx – con il suo elevato tasso di criminalità nel tempo ha guadagnato una pessima reputazione. Le cose nel tempo sono un po’ cambiate, e nel Bronx oggi ci sono zone sicure in cui vivere (come il quartiere residenziale Riverdale) e attrazioni molto amate anche dai turisti, dai parchi allo zoo. Oggigiorno, per fortuna, con l'assistenza di un'esperta guida locale è possibile arrivarci per una meravigliosa visita, allo Yankee Stadium, una delle principali attrazioni del quartiere ed ai suoi stupendi murales carichi di storia di vita quotidiana e di disagio sociale. Una curiosità, sicuramente già nota ai fan della cantante pop Jennifer Lopez: la cantante è originaria del Bronx, e il suo brano “Jenny from the Block” riguarda proprio il legame con il luogo in cui è nata. Pomeriggio a disposizione per visite ed attività individuali.
4

Giorno 4 - New York Special Tour e visita notturna

Oggi, a piedi ed in metro con la guida privata conosceremo i quartieri meno turistici della città, pieni di fascino ed atmosfera. Un tour unico nel suo genere. Appuntamento in hotel nel tardo pomeriggio per la visita più conosciuta ed apprezzata della città. Nessuno può andarsene da New York prima di aver partecipato a quella che noi definiamo "Wow Tour". si proprio così ciò che più sentiamo durante questo tour sono proprio le affermazioni di stupore e certamente lo scintillio delle luci, i suoi della città, i passi veloci delle persone lasceranno a bocca aperta anche voi. Apprezzerete lo spettacolo mozzafiato della città che non dorme mai. Mille luci, mille colori, uno scatto fotografico che rimarrà per sempre impresso nei vostri occhi. IL nostro tour finisce in città al Top of the Rock, per godere della magica atmosfera della città vista dall'alto (biglietto compreso(). Da un lato il polmone verde Central Park e dall'altro il bellissimo profilo del grattacielo più famoso in città: Empire State Building. Possiamo dire di avervi lasciati a bocca aperta.
5

Giorno 5 - Aeroporto di New York

Tempo a disposizione per visite ed attività individuali. Trasferimento all'aeroporto internazionale di New York Jfk per il disbrigo delle formalità d'imbarco e la partenza del volo di rientro in Italia. Pasti e pernottamento a bordo.
6

Giorno 6 - Sede di partenza

Arrivo a Roma Fiumicino (o uno dei maggiori aeroporti italiani). Trasferimento libero per la sede di partenza.

Tour Location

0.0
Rating 0
Comfort 0
Food 0
Hospitality 0
Hygiene 0
Reception 0

Post a Comment