TOP
Image Alt

LAGO DI GARDA e SANTUARIO MADONNA DELLA CORONA

LAGO DI GARDA e SANTUARIO MADONNA DELLA CORONA

/ per person
(0 Reviews)

DATE DI PARTENZA

Mese giorno
Ottobre 23

QUOTA DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE 

Adulti in camera doppia € 175.00
Adulti in camera singola € 195.00
Bambini 0-12 anni in 3° e 4° letto € 135.00
Acconto alla prenotazione € 50.00
Assicurazione annullamento * incluso
Minimo partecipanti 20
Massimo partecipanti 30

* L’assicurazione copre anche annullamenti causa positività COVID-19

 

LE QUOTE COMPRENDONO
bus gran turismo con distanziamento di legge, ticket d’ingresso in città d’arte ove previsto, sistemazione in hotel come da programma, pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno, tassa di soggiorno, offerta per la visita del Santuario della Madonna della Corona, visita di Bardolino sul Lago di Garda, accompagnatore/trice professionista per tutta la durata del viaggio, assicurazione RC EuropAssistance,assicurazione annullamento.

LE QUOTE NON COMPRENDONO

pasti non citati da programma, bevande, ingressi durante le visite, extra di carattere personale.

PIANO DEL VIAGGIO

1

23 ottobre 2021 - Bardolino sul Lago di Garda

Arrivo a Bardolino nel primo pomeriggio e sosta per la visita. L’origine di Bardolino risale probabilmente alla civiltà palafitticola Italica le cui tracce sono presenti nella zona. Numerosi sono i reperti che attestano una vita nel territorio in epoca romana, come monete, cippi, lapidi, sculture e molti toponimi locali. Dopo la caduta dell'Impero Romano, Bardolino subì le varie invasioni e dominazioni Longobarde, Gote, Visigote e Franche. Verso la fine del IX secolo Bardolino, come gli altri centri del lago si munirono di mura e di castelli difensivi. Già nel 1100 Bardolino è comune autonomo e nel 1222 “corporazione” di famiglie che aveva l’esclusiva della pesca lungo la spiaggia del territorio comunale, diede vita al nucleo abitativo con la forma tipica del villaggio dei pescatori: a pettine. Bardolino seguì le sorti delle signoria degli Scaligeri, poi quella dei Visconti, vivendo un periodo di grande sviluppo sotto il governo della Serenissima Repubblica di Venezia, dal 1405 al 1797 angustiato però dalla lotta tra i Visconti e Venezia che si affrontarono in battaglie navali nel Lago di Garda. Nel 1798 Bardolino passò sotto I’ Austria come tutto il territorio della Repubblica Veneta e sotto il Regno Lombardo -Veneto passando per il breve Regno d'Italia di Napoleone. Nel 1848 Bardolino si ribellò alle truppe austriache con le conseguenti reazioni: incendi, saccheggi e fucilazioni che si trascinarono fino al 1866 anno di aggregazione al Regno D'Italia. Oggi il centro storico di Bardolino è uno dei più belli di tutti i borghi del Lago di Garda: le case, costruite ed abitate da pescatori, furono edificate a lisca di pesce, una dietro l’altra a partire dalla prima che sorge sulla spiaggia che rendono oggi il centro ancora più caratteristico. Le vie furono costruite perpendicolarmente al litorale per agevolare il trasporto delle barche al sicuro davanti casa. Sono proprio queste antiche abitazioni, gli spazi lastricati davanti agli usci, le stradette piene di fiori, oggi negozietti di souvenir, gelaterie e locali che rivelano la nuova vocazione turistica degli abitanti. Dopo la visita proseguimento per Ferrara di Monte Baldo per la sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
2

12 settembre 2021 - Santuario Madonna della Corona

Dopo la prima colazione, con una passeggiata a piedi o con l'utilizzo della navetta in partenza dall'hotel (biglietto da pagare a bordo € 3.00 a/r) raggiungeremo il Santuario Madonna della Corona a Ferrara di Montebaldo (Vr), il santuario italiano che toglie il fiato, incastonato nella roccia, raggiungibile attraverso un antico sentiero dei pellegrini. Avvicinarsi al Santuario della Madonna della Corona vuol dire regalarsi un cammino panoramico da sogno, anche se un po' faticoso. Un’esperienza a tratti dura ma, fattibile, ripagata dallo splendore del luogo. Molto spesso si va a caccia di bellezze al di fuori dei confini italiani, quasi ignorando la costante capacità di stupire del nostro Paese. Con un’attenta ricerca è possibile scoprire sempre luoghi nuovi, che hanno dell’incredibile, questo è uno di quelli. Santa Messa prenotata per le ore 10.30 e visita con personale interno. Rientro in hotel per il pranzo e viaggio di rientro in sede. Arrivo in serata. Fine dei nostri servizi.

Tour Location

0.0
Rating 0
Comfort 0
Food 0
Hospitality 0
Hygiene 0
Reception 0

Post a Comment