TOP
Image Alt

TERRA DI CONTRASTI

TERRA DI CONTRASTI

/ per person
(0 Reviews)
DATE DI PARTENZA
Mese giorno
tutto l’anno ogni giorno della settimana
QUOTA DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE
a partire da – a persona € 2750.00
Assicurazione annullamento 5%
LE QUOTE COMPRENDONO
  • sistemazione in hotel 4 stelle come da programma
  • trattamento di pernottamento e prima colazione
  • noleggio auto gruppo piccolo (Ayers Rock – Darwin – Cairns)
  • chilometraggio illimitato
  • tutte le assicurazioni con copertura delle franchigie
  • biglietto del treno Sydney – Blue Mountain andata e ritorno in classe turistica
  • assicurazione RC EuropAssistance.
LE QUOTE NON COMPRENDONO
  • biglietto aereo internaziinale Italia – Sydney – Italia
  • voli domestici Sydney – Ayers Rock e Alice Springs – Darwin – Cairns – Sydney
  • pasti non citati da programma
  • visite, escursioni e attività individuali
  • extra di carattere personale.

PIANO DEL VIAGGIO

1

1° giorno - Sydney

Arrivo all'aeroporto internazionale di Sydney. Dopo il ritiro del bagaglio trasferimento libero in hotel. In base all'orario di arrivo del volo prime visite della città. Pernottamento.
2

2° giorno - Sydney

Pernottamento e colazione. Intera giornata di visite libere di Sydney: abitata da più di 40.000 anni dalle popolazioni aborigene, la zona di Sydney venne scoperta nel 1770 da James Cook. Cook approdò nella baia di Botany Bay e diede il nome di Nuovo Galles del Sud al nuovo territorio appena scoperto. Nel 1788 gli inglesi tornarono nella zona con l’intento di stabilirsi definitivamente: fu Arthur Philipps ad approdare nel porto e a fondare la città che, in pochissimo tempo, divenne un grande centro urbano. Ancora oggi il 26 Gennaio si celebra l’Australia Day con il quale si ricorda lo sbarco inglese nella baia di Sydney. Dopo la fondazione della città, verso gli inizi del 1800, gli esploratori si spinsero in lungo e in largo nel nuovo territorio e, attraversando le montagne, arrivarono fino alle fertili pianure dell’ovest. La ricchezza del territorio venne accompagnata da un’ottima condotta politica; le condizioni economiche e sociali di tutti i cittadini durante tutto il corso dell’800, fino agli inizi del ‘900 migliorarono esponenzialmente. Le due guerre mondiali videro l’arruolamento di tantissimi australiani nelle forze armate. Da questo momento l’Australia divenne una vera e propria realtà internazionale; cominciarono così le moderne ondate di immigrazione internazionali. Le ondate migratorie costituiscono, ad oggi, uno dei fattori principali nell’economia dello stato australiano. Tantissime erano le popolazioni aborigene che abitavano la zona prima della colonizzazione inglese. L’opera di colonizzazione e le malattie portate dagli europei, come il vaiolo, portarono alla decimazione delle popolazioni locali in breve tempo. Oggi gli aborigeni del Nuovo Galles del Sud sono poco più di 150.000, il 2% della popolazione totale e quasi il 30% del totale degli aborigeni australiani. Per avvicinarsi a questa cultura puoi organizzare una visita all’Australian Museum o ai Royal Botanic Gardens; spesso, in questi luoghi, vengono organizzate mostre interamente dedicate a questa antica cultura. Poco fuori dalla città meritano una visita il Brisbane Water National Park e la Murramarang Aboriginal Area all’interno del parco nazionale omonimo. In linea generale la città e il Nuovo Galles del Sud in generale possono essere visitati durante tutti i mesi dell’anno.     ernottamento.
3

3° giorno - Sydney

Prima colazione. Altra giornata a disposizione per la visita della città di Sydney. Consigliamo una crociera al tramonto nella baia di Sydney che vi farà apprezzare la bellezza della città da un altro punto di vista. Pernottamento.
4

4° giorno - Blue Mountain

Prima colazione. Trasferimento libero alla stazione ferroviaria. Da Sydney con un treno giornaliero sarà facile raggiungere le Blue Mountain per una giornata a contatto con la natura: con un orizzonte blu di alberi di eucalipto che sembrano allungarsi all'infinito, aspettati di rimanere incantato dalla bellezza naturale delle Blue Mountains, un sito dichiarato Patrimonio dell'Umanità. Esplora l'area percorrendo uno dei sentieri che si estendono su 140 km per ammirare la vegetazione endemica e le stupende formazioni rocciose oltreché per esplorare le grotte sotterranee; tutto ciò è l’ideale per una vacanza all'aria aperta. Ascolta le leggende del sogno raccontate dalle guide aborigene e ammira il lavoro degli artisti locali prima di ritirarti in un hotel di lusso circondato dalla natura selvaggia. Rientro in hotel in treno a Sydney in serata. Pernottamento.
5

5° giorno - Ayers Rock

Prima colazione. Trasferimento libero in aeroporto per il volo interno da Sydnei ad Ayers Rock. All'arrivo ritiro dell'auto a noleggio e trasferimento in hotel. Il pellegrinaggio a Uluru (Ayers Rock), grande icona australiana, è un’esperienza di viaggio imperdibile. Oggi esistono vari modi per vivere questa destinazione in modo responsabile e nel rispetto della cultura locale, ma il vostro viaggio può essere notevolmente arricchito anche da numerose attrattive situate fuori dagli itinerari più battuti nel deserto del Northern Territory. Preparatevi dunque a un’esperienza entusiasmante attraverso il Red Centre, tra spettacolari arrampicate e trekking, una cultura e una storia affascinanti e alcuni festival ed eventi davvero insoliti. Pernottamento.
6

6° giorno - Kings Canyon

Prima colazione. Nel pomeriggio, dopo le ulteriori visite di Uluru, partenza per la parte centrale del Red Center. Arrivo a King's Canyon. Sistemazione in hotel. Pernottamento.
7

7° giorno - King's Canyon e Alice Spirngs

Prima colazione. Indossa scarpe da trekking. Alzati prima che il caldo si faccia sentire e ammira il sole sorgere dalla cima del Kings Canyon. Concediti almeno quattro ore per affrontare l'impegnativo Kings Canyon Rim Walk, una passeggiata di sei chilometri con una vista spettacolare sulla gola e sul paesaggio circostante. Scegli una passeggiata guidata con un esperto aborigeno per scoprire il significato del territorio per i locali. Il vicino Kings Canyon Resort realizza visite guidate, e AAT Kings organizza un tour di un giorno che parte dal Ayers Rock Resort. Gli escursionisti esperti apprezzeranno la sfida del percorso di 22 chilometri Giles Track che dal Kings Canyon conduce alle Kathleen Springs. Nel pomeriggio partenza per Alice Springs. All'arrivo sistemazione in hotel. Pernottamento.
8

8° giorno - Alice Springs e Darwin

Prima colazione. Visita di Alice Springs: circondata da terra rossa e da catene montuose di rara bellezza, troverai Alice Springs, una città d'arte e di eventi. Alice Springs, nota ai locali semplicemente come "Alice", è il cuore pulsante del Red Centre australiano. Il punto di partenza per esplorare le meraviglie naturali dell'outback del Northern Territory, tra cui Uluru, Kata Tjuta, Kings Canyon, le West MacDonnell Ranges e il loro iconico Larapinta Trail, la sabbia rossa del Simpson Desert e la stupefacente vista delle Devils Marbles. È anche un luogo affascinante per esplorare la cultura aborigena australiana. Trasferimento in aeroporto per la consegna dell'auto a noleggio ed il volo diretto a Darwin. All'arrivo ritiro dell'auto a noleggio e trasferimento. in hotel. Pernottamento.
9

9° giorno - Kakadu National Park

Prima colazione. Partenza per il Kakadu National Park: Nel più grande parco nazionale dell'Australia potrai ammirare una lussureggiante foresta pluviale e gallerie di arte rupestre di 20.000 anni fa. Scopri la cultura aborigena dalle popolazioni tradizionali dei Bininj/Mungguy, ammira le maestose cascate e assisti al volo di milioni di uccelli migratori nelle zone umide. La magia di Kakadu si esprime in sei stagioni incredibilmente diverse. Rientro in hotel a Darwin nel tardo pomeriggio. Pernottamento.
10

10° giorno - Cairns - Cape Tribulation

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto per la consegna dell'auto a noleggio ed il volo diretto a Cairns. All'arrivo ritiro dell'auto a noleggio e partenza lungo la bellissima costa che, con i suoi 140 km di strada fra Cairns e Cape Tribulation vi lasceranno senza fiato man mano che proseguite verso nord. Appena lasciato il traffico cittadino della città, il paesaggio cambia e man mano diventa sempre più incontaminato: gli hotel e i resort sulla spiaggia di Palm Cove e Port Douglas faranno spazio a strisce di sabbia deserte, e ad un certo punto dovrete imbarcarvi su un traghetto per attraversare il Fiume Daintree ed essere trasportati sul lato opposto, nel cuore dei Tropici del Queensland. Viaggiando sulla Great Barrier Reef Drive, vi brilleranno gli occhi alla vista della verde Foresta Pluviale, delle acque blu del Mar dei Coralli, e delle dorate spiagge vergini. Una volta arrivati a Cape Tribulation, le opportunità non mancheranno. Di giorno la Grande Barriera Corallina è a due passi, dove si può fare snorkeling, paddling, immersioni, e nuotare con le tartarughe marine. Nell’interno, potreste provare a sorvolare la foresta con una zipline per una scarica di adrenalina CONSIGLIO: La lontananza dalla civiltà di questa zona significa niente ricezione telefonica e niente negozi: fate provvista di acqua e cibo, dimenticatevi dei cellulari, e godetevi la splendida Spiaggia di Cape Tribulation! Sistemazione in hotel. Pernottamento.    
11

11° giorno - Cape Tribulation: la foresta pluviale

Prima colazione. Dedica una giornata alla Foresta Pluviale di Daintree. Le chiome degli alberi si fanno più fitte, passerai il tempo col naso all’insù per apprezzare le incredibili forme e colori degli alberi. L’Alexandra Lookout è un punto panoramico che offre una vista a 180 gradi su ciò che vi circonda, mentre gli appassionati di geografia storica possono recarsi al Daintree Discovery Centre. Quando la strada si avvicina alla costa, il numero delle passerelle nella foresta corrisponde alle spiagge isolate che si trovano al fondo di esse. Pernottamento.
12

12° giorno - Palm Cove

Prima colazione. Partenza per Palm Cove: splendida località di mare, ricca di lusso e divertimento, è un meraviglioso rifugio per chi cerca il relax, ma sopratutto per un'escursione alla Grande Barriera Corallina: l’unica forma vivente della natura visibile dalla luna. Considerato come un gigantesco acquario di 2000 km dai colori meravigliosamente esotici. Una tavolozza di azzurri che sfida la capacità di descrizione umana per dimensioni, bellezza, paesaggistica e ricchezza di vita che racchiude. Ogni sua isola ha un proprio richiamo e personalità ed ognuna è ugualmente stupenda per i suoi paesaggi. La sua fauna e vegetazione, le acque cristalline, la vita marina e le condizioni climatiche quasi perfette, fanno di queste isole un luogo da sogno. Pernottamento.
13

13° giorno - Palm Cove

Prima colazione. Giornata di riposo ed escursioni individuali.
14

14° giorno - Palm Cove

Prima colazione. Giornata di riposo ed escursioni individuali.
15

15° giorno - Palm Cove * Cairns

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto di Cairns per la consegna dell'auto a noleggio e il volo diretto a Sydeny per il rientro in Italia.

Tour Location

0.0
Rating 0
Comfort 0
Food 0
Hospitality 0
Hygiene 0
Reception 0
You don't have permission to register