TOP
Image Alt

AUSTRALIA GRAN TOUR

AUSTRALIA GRAN TOUR

/ per person
(0 Reviews)

Un viaggio completo in Australia che, definita terra di mille contrasti, apparirà ai vostri occhi come un mix di esperienze che rimarranno per sempre impresse nei vostri occhi. Da città ultra moderne, a paesaggi naturali dai colori unici, al popolo aborigeno che tutt’oggi lotta per vivere indisturbato nella sua Terra d’origine

 

PERIODO DI EFFETTUAZIONE

tutto l’anno

 

POSSIBILITA’
di riduzione giorni di viaggio
escursione in catamarano alle isole della Grande Barriera Corallina

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE a partire da

Adulti in camera doppia € 5850.00
Assicurazione annullamento * € 410.00
Quota volo di linea a partire da ** € 1300.00
Acconto alla prenotazione € 2000.00

* L’assicurazione copre anche annullamenti causa positività COVID-19

** Quota volo di linea in classe economy a/r a persona, dai maggiori aeroporti italiani. Bagaglio da stiva max 23 kg, tasse aeroportuali e visto ETA inclusi

*** Quotazione su richiesta Luglio – Agosto e Festività annuali

 

LE QUOTE COMPRENDONO
>noleggio auto gruppo medio (Kia Cerato o similare) con ritiro e consegna in aeroporto di Perth-Adelaide-Melbourne-Ayers Rock-Darwin-Cairns (esclusa la città di Sydney e Brisbane), chilometraggio illimitato, oneri aeroportuali, assicurazioni di base, sistemazione in hotel 4 stelle come da programma, solo pernottamento (su richiesta prima colazione continentale o buffet), pacchetto voli interni in classe economy come da programma, biglietto del treno a/r escursione Blue Mountain, assicurazione RC EuropAssistance, assistenza di personale specializzato, omaggio sposi.

LE QUOTE NON COMPRENDONO

volo di linea, assicurazioni facoltative sul noleggio auto (da regolare sul posto), tassa dropp off per rilascio auto ad Alice Springs, tassa d’ingresso auto al parco di Uluru-Kata Tjuta, tassa di soggiorno ove prevista, pasti, bevande, ingressi durante le visite, extra di carattere personale, assicurazione facoltativa annullamento.

PIANO DEL VIAGGIO

1

Giorno 1 - Perth

Arrivo all'aeroporto internazionale di Perth. Dopo il ritiro del bagaglio trasferimento libero in centro città per la sistemazione in hotel.
2

Giorno 2 - Perth

Intera giornata di visite della città: benché i grattacieli dominino incontrastati l'orizzonte del centro cittadino, situato in una pittoresca posizione sul fiume, dietro di loro si nascondono alcuni edifici e facciate dell'Ottocento, più qualche sprazzo di vegetazione che redime la città dal cemento. Ma tutte queste considerazioni svaniscono all'istante non appena si scorgono le famose spiagge. Perth è situata sulla costa occidentale dell'Australia, vicino alla punta sud-occidentale del paese. Il centro è abbastanza compatto e sorge su un tratto del Fiume Swan, che delimita l'area centrale a sud e a est e collega Perth al suo porto, Fremantle. L'estremità occidentale di Perth si erge nel piacevole Kings Park, che si affaccia sulla città e prosegue verso la cosmopolita Subiaco. I sobborghi periferici continuano verso ovest fino alle spiagge di Scarborough e Cottesloe, sull'Oceano Indiano. Il confine settentrionale del centro è segnato dalla linea ferroviaria, al di là della quale si estende Northbridge.L'aeroporto internazionale e quello dei voli interni si trovano circa 8 km (5 miglia) a est della città e distano 10 km (6 miglia) l'uno dall'altro. Gli autobus e i treni utilizzano il Westrail Centre, a Perth est.Perth vanta una ricezione alberghiera molto articolata, con soluzioni per tutti i gusti e tutte le tasche. I posti di categoria economica sono concentrati in centro, a Northbridge, a Fremantle e a Scarborough, mentre ovunque ci sono alberghi, motel e appartamenti in affitto di ogni standard qualitativo. Per quel che riguarda la vita notturna, che si svolge soprattutto il venerdì sera, le zone principali sono Northbridge e Fremantle.
3

Giorno 3 - Perth: escursione ai pinnacoli

Intera giornata di visita all favolose formazioni calcaree note col nome di Pinnacles si trovano nei pressi di Cervantes sulla Turquoise Coast, a 250 km a nord di Perth nel Western Australia. Cittadina dedita alla pesca dei gamberi d'acqua dolce, Cervantes è il punto di accesso per il Nambung National Park, dove si trova il Pinnacles Loop, una strada di 4 km percorribile in auto o a piedi in circa un'ora. Nel Pinnacles Desert si trovano migliaia di incredibili pinnacoli di pietra calcarea che sovrastano sabbie dorate. Con un po' di fortuna, potresti imbatterti anche in emù selvatici. Il parco, con il suo paesaggio surreale, può essere visitato tutto l'anno, ma è particolarmente affascinante in primavera, durante la fioritura di acacie e fiori selvatici. Fai una visita all'alba per ammirare le ombre proiettate dalle insolite formazioni oppure ammira il paesaggio al tramonto, quando i colori cambiano man mano che il sole scende. Rientro in hotel a Perth
4

Giorno 4 - Adelaide

Trasferimento in aeroporto per il volo interno diretto ad Adelaide. Arrivo e trasf3erimento in hotel. Breve visita della città.
5

Giorno 5 - Adelaide

Intera giornata dedicata alle visite della città: quando i primi coloni fondarono Adelaide, costruirono edifici in pietra dando vita a una città solida e dignitosa senza eguali tra tutte le capitali degli altri stati australiani per civiltà e tranquillità. La solidità di Adelaide travalica le considerazioni puramente architettoniche: infatti, in passato la città era considerata la patria dei bigotti (cioè di puritani guastafeste) ed era nota principalmente per la sua sproporzionata quantità di chiese. Al giorno d'oggi sulle chiese hanno avuto la meglio i pub e i nightclub. La città è situata in bellissima posizione, resa ancora più piacevole da un centro cittadino circondato da ampi parchi e da un'area metropolitana racchiusa tra le catene montuose dei Lofty Ranges e le acque del Gulf St Vincent. Poco lontano si trova la Barossa Valley, regione celebre per i suoi vini.
6

Giorno 6 - Adelaide Barossa Valley

NOleggio di un'auto privata ed intera giornata di visita dei Barossa Valley, un viaggio lento nella terra dei grandi vini. Le valli di Barossa e Clare si possono facilmente visitare in giornata da AdelaideMc Laren Vale dista dalla capitale solo 40 minuti. Eppure gli eccellenti vini e la buona cucina finiranno per trattenervi da queste parti decisamente più a lungo. Dedicate qualche giorno a ciascuna meta, concedetevi un viaggio lento, visitando cittadine d’altri tempi, pedalando tra le aziende vinicole e concedendovi un soggiorno all’insegna dell’edonismo nelle località turistiche del South Australia. Alle città situate lungo il Murray River - lo scoprirete presto - appartiene uno spirito pragmatico oltre che un forte senso d’identità nazionale. Le estati calde e asciutte e gli inverni freschi e temperati fanno della Barossa Valley una delle migliori regioni al mondo per la produzione vinicola. È dunque una tappa irrinunciabile per chiunque nutra anche solo un minimo interesse per il buon vino. Nonostante la scarsa estensione del territorio − la vallata è lunga appena 25 km − i vigneti della Barossa Valley garantiscono una produzione annua pari al 21% di quella nazionale australiana e le aziende vinicole si possono facilmente visitare nel corso di una gita in giornata da Adelaide, situata a soli 65 km a sud-ovest. Da queste parti - oltre alle guglie gotiche delle chiese e ai cottage di pietra - noterete probabilmente una spiccata predilezione per würstel, pretzel e crauti: nulla di strano, le cittadine della zona si distinguono per il retaggio germanico, che risale al 1842.  È ampia la varietà di tour enologici che partono in esplorazione della Barossa Valley, sia da Adelaide sia dalle località stesse della valle. Le prenotazioni si possono effettuare presso il Barossa Visitor Information Centre. È possibile anche solcare i cieli della valle in mongolfiera, con voli di un’ora che partono da Tanunda (la principale localita turistica della valle) e comprendono la prima colazione con tanto di champagne. Le aziende vinicole sono rinomate soprattutto per i loro Shiraz, mentre fra i bianchi il più apprezzato è il Riesling. Nella zona sono presenti circa 80 vigneti e 60 cantine aperte al pubblico, dalle più piccole ed eleganti wine room ai complessi di grandi dimensioni. La scena è dominata dai ‘baroni della Barossa Valley’, vale a dire le grandi aziende dalla fama ormai consolidata, ma non mancano le giovani cantine emergenti dalla qualità spesso eccellente. Qualche nome? L' Henschke ad esempio, a circa 10 km a sud-est di Angaston nella Eden Valley, è rinomata per l’Hill of Grace, il rosso che costituisce il fiore all’occhiello della sua produzione. O ancora Peter Lehmann Wines con i suoi pluripremiati Shiraz e Riesling. E per alternare la visita alle aziende vinicole con un’esperienza del territorio di altra natura, niente sarà più piacevole di un’escursione ai parchi regionali della Barossa Valley, attraversati da un’ampia rete di sentieri adatti a chiunque, dai camminatori della domenica ai più intrepidi amanti del bushwalking. Rientro in hotel ad Adelaide.
7

Giorno 7 - Melbourne

Trasferimento in aeroporto per il volo interno diretto a Melbourne. Arrivo e trasferimento in hotel. Breve visita della città.
8

Giorno 8 - Melbourne

Intera giornata di visita della città: la seconda città australiana è un luogo contraddittorio e dal fascino nascosto: situata in una zona verdeggiante, sulla sponda di una baia, alla foce del fiume Yarra, Melbourne presenta in modo disordinato le seguenti caratteristiche: è cosmopolita, culturalmente raffinata e fanatica del calcio, politicamente conservatrice e paradiso delle avanguardie. I turisti la visitano per i suoi negozi e ristoranti, per la sua vita notturna e per le manifestazioni sportive, e gli abitanti vivono nella convinzione di abitare in una delle città più progredite del mondo.
9

Giorno 9 - Melbourne: Great Ocean Road

Noleggio di un'auto privata e partenza per la Great Ocean Road, da Melbourne in circa 90 minuti raggiungerai Torquay, una delle cittadine per surfisti più conosciute in Australia, dove sono nati i brand: Rip Curl e Quiksilver. Ad altri 45 minuti più a sud, Lorne è un'altra affascinante località balneare, nota per la sua vivace scena artistica (da non perdere Qdos Arts), e la sua spiaggia lunga un chilometro. Sarebbe l'ideale pranzare qui prima di continuare verso l'attrazione più celebre della Great Ocean Road, i 12 Apostoli. Nelle immediate vicinanze, l'incredibile Loch Ard Gorge merita di essere visitata prima di ritornare a Melbourne. Rientro in hotel a Melbourne.
10

Giorno 10 - Sydney

Trasferimento in aeroporto per il volo diretto a Sydney. Arrivo e trasferimento in hotel. Breve visita della città.
11

Giorno 11 - Sydney

Visita di Sydney: la città più importante dell'Australia è l'insediamento più antico del paese, il suo centro economico principale e la sua capitale in tutto e per tutto, tranne che dal punto di vista amministrativo. La città è costruita sulle rive del magnifico Port Jackson ed è una metropoli vitale e concentrata su se stessa che trasuda spensieratezza e che ha un'ossessione esagerata per le mode. Sydney era la patria della tribù dei daruk, il cui territorio si estendeva dalla Botany Bay a Pittwater. Nella zona ci sono circa 2000 siti archeologici con incisioni rupestri degli aborigeni e molti dei quartieri di Sydney hanno nomi aborigeni. La città di Sydney nacque come colonia penale nel 1788 e per i 60 anni successivi accolse i criminali, indesiderati e perseguiti dalla legge britannica. Nonostante questi presupposti la città è oggi una prospera società multiculturale. Sydney attrae la maggior parte degli immigrati dell'Australia e l'eredità prevalentemente anglo-irlandese della città è stata rivitalizzata dall'influenza di italiani, libanesi, turchi, greci, cinesi e vietnamiti.
12

Girono 12 - Sydney

Altra giornata a disposizione per la visita della città di Sydney. Consigliamo una crociera al tramonto nella baia di Sydney che vi farà apprezzare la bellezza della città da un altro punto di vista.
13

Giorno 13 - Blue Mountain

Da Sydney con un treno giornaliero sarà facile raggiungere le Blue Mountain per una giornata a contatto con la natura: con un orizzonte blu di alberi di eucalipto che sembrano allungarsi all'infinito, aspettati di rimanere incantato dalla bellezza naturale delle Blue Mountains, un sito dichiarato Patrimonio dell'Umanità. Esplora l'area percorrendo uno dei sentieri che si estendono su 140 km per ammirare la vegetazione endemica e le stupende formazioni rocciose oltreché per esplorare le grotte sotterranee; tutto ciò è l’ideale per una vacanza all'aria aperta. Ascolta le leggende del sogno raccontate dalle guide aborigene e ammira il lavoro degli artisti locali prima di ritirarti in un hotel di lusso circondato dalla natura selvaggia. Rientro in hotel in treno a Sydney in serata.
14

Giorno 14 - Ayers Rock

Trasferimento in aeroporto per il volo interno da Sydnei ad Ayers Rock. All'arrivo trasferimento in hotel. Il pellegrinaggio a Uluru (Ayers Rock), grande icona australiana, è un’esperienza di viaggio imperdibile. Oggi esistono vari modi per vivere questa destinazione in modo responsabile e nel rispetto della cultura locale, ma il vostro viaggio può essere notevolmente arricchito anche da numerose attrattive situate fuori dagli itinerari più battuti nel deserto del Northern Territory. Preparatevi dunque a un’esperienza entusiasmante attraverso il Red Centre, tra spettacolari arrampicate e trekking, una cultura e una storia affascinanti e alcuni festival ed eventi davvero insoliti.
15

Giorno 15 - King's Canyon

Nel pomeriggio, dopo le ulteriori visite di Uluru, partenza in bus VIP per la parte centrale del Red Center. Arrivo a King's Canyon per la sistemazione in hotel.
16

Giorno 16 - Alice Springs

Indossa scarpe da trekking. Alzati prima che il caldo si faccia sentire e ammira il sole sorgere dalla cima del Kings Canyon. Concediti almeno quattro ore per affrontare l'impegnativo Kings Canyon Rim Walk, una passeggiata di sei chilometri con una vista spettacolare sulla gola e sul paesaggio circostante. Scegli una passeggiata guidata con un esperto aborigeno per scoprire il significato del territorio per i locali. Il vicino Kings Canyon Resort realizza visite guidate, e AAT Kings organizza un tour di un giorno che parte dal Ayers Rock Resort. Gli escursionisti esperti apprezzeranno la sfida del percorso di 22 chilometri Giles Track che dal Kings Canyon conduce alle Kathleen Springs. Nel pomeriggio partenza con bus VIP per Alice Springs. All'arrivo sistemazione in hotel.
17

Giorno 17 - Alice Springs - Darwin

Visita di Alice Springs: circondata da terra rossa e da catene montuose di rara bellezza, troverai Alice Springs, una città d'arte e di eventi. Alice Springs, nota ai locali semplicemente come "Alice", è il cuore pulsante del Red Centre australiano. Il punto di partenza per esplorare le meraviglie naturali dell'outback del Northern Territory, tra cui Uluru, Kata Tjuta, Kings Canyon, le West MacDonnell Ranges e il loro iconico Larapinta Trail, la sabbia rossa del Simpson Desert e la stupefacente vista delle Devils Marbles. È anche un luogo affascinante per esplorare la cultura aborigena australiana. Trasferimento in aeroporto in aeroporto per il volo diretto a Darwin. Sistemazione in hotel.
18

Giorno 18 - Kakadu National Park

Intera giornata di visita al Kakadu National Park: Nel più grande parco nazionale ndell'Australia potrai ammirare una lussureggiante foresta pluviale e gallerie di arte rupestre di 20.000 anni fa. Scopri la cultura aborigena dalle popolazioni tradizionali dei Bininj/Mungguy, ammira le maestose cascate e assisti al volo di milioni di uccelli migratori nelle zone umide. La magia di Kakadu si esprime in sei stagioni incredibilmente diverse. Rientro in hotel a Darwin.
19

Giorno 19 - Cairns - Port Douglas

Trasferimento in aeroporto per il volo diretto a Cairns. Trasferimento lungo la meravigliosa costa per un soggiorno mare di puro relax. Sistemazione in hotel nella zona di Port Douglas. La cittadina tropicale di Port Douglas, ad appena un'ora d'auto a nord di Cairns, offre di tutto: le acque cristalline della Grande Barriera Corallina, le straordinarie foreste della Daintree Rainforest, le insenature di Mossman Gorge e le sabbie dorate delimitate da palme di Four Mile Beach. È l'unico luogo al mondo in cui due siti dichiarati Patrimonio dell'Umanità si incontrano, la Grande Barriera Corallina e la Daintree Rainforest.
20

Giorno 20 - Port Douglas

Giornate di riposo ed escursioni individuali.
21

Giorno 21 - Port Douglas

Giornate di riposo ed escursioni individuali.
22

Giorno 22 - Port Douglas

Giornate di riposo ed escursioni individuali.
23

Giorno 23 - Port Douglas

Giornate di riposo ed escursioni individuali.
24

Giorno 24 - Port Douglas

Giornate di riposo ed escursioni individuali.
25

Giorno 25 - Port Douglas

Giornate di riposo ed escursioni individuali.
26

Giorno 27 - Brisbane

Intera giornata di visite della città: Brisbane è la terza città più grande dell'Australia, ed è la capitale dello stato del Queensland. Fino a non molto tempo fa, il resto dell'Australia la considerava poco più di un paesone di campagna, ma Brisbane si è scrollata di dosso questa poco piacevole fama ed è divenuta uno dei centri più sviluppati del paese. Da quando ha ospitato una serie di importanti eventi internazionali negli anni '80, tra cui i Giochi del Commonwealth del 1982 e l'Expo 88, Brisbane si è sviluppata fino a diventare una città vivace e cosmopolita con diversi quartieri interessanti, un buon panorama di caffè all'aperto, uno stupendo parco sulle rive del fiume, un fitto calendario culturale ed una discreta vita notturna. La crescente industria turistica del Queensland ha portato un afflusso di visitatori nella sua capitale, e con il suo clima quasi perfetto nell'arco di tutto l'anno, Brisbane si rivela una piacevole sorpresa. Inoltre, la città è circondata da alcune delle principali mete turistiche dello stato, ed offre quindi numerose opportunità di escursioni.
27

Giorno 28 - Italia

Trasferimento libero in aeroporto di Brisbane per il volo di rientro in Italia. Fine dei nostri servizi.

Tour Location

0.0
Rating 0
Comfort 0
Food 0
Hospitality 0
Hygiene 0
Reception 0