TOP
Image Alt

DAL DANUBIO ALLA MOLDOVA

DAL DANUBIO ALLA MOLDOVA

/ per person
(0 Reviews)

Un viaggio alla scoperta di tre città cresciute lungo due grandi fiumi, il Danubio e la Moldova, che hanno segnato la storia d’Europa con i loro grandi imperi.

 

PERIODO DI EFFETTUAZIONE

tutto l’anno

 

POSSIBILITA’
di riduzione giorni di viaggio
di effettuare il viaggio con auto a noleggio – quotazione su richiesta
di volo low cost a/r Italia-Budapest e Praga-Italia a partire da € 100.00 a persona con solo bagaglio a mano

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE a partire da 

Adulti in camera doppia € 475.00
Adulti in camera singola € 615.00
Bambini 0-12 anni in 3° e 4° letto € 330.00
Acconto alla prenotazione € 150.00
Quota volo di linea a partire da ** € 140.00
Assicurazione annullamento * € 45.00
Assicurazione ann.to bambini * € 25.00
Minimo partecipanti 02

* L’assicurazione copre anche annullamenti causa positività COVID-19

** Quota volo di linea in classe economy a/r a persona, dai maggiori aeroporti italiani, con solo bagaglio a mano, tasse aeroportuali incluse

*** Quotazione su richiesta per Ponti e Festività annuali

 

LE QUOTE COMPRENDONO
sistemazione in hotel 4 stelle nella tipologia di camera prescelta come da programma (3 notti Budapest + 2 notti Vienna + 2 notti Praga), prima colazione, assicurazione RC EuropAssistance, assistenza di personale specializzato.

LE QUOTE NON COMPRENDONO

volo di linea, tassa di soggiorno ove prevista, pasti, bevande, ingressi durante le visite, extra di carattere personale, assicurazione facoltativa annullamento.

PIANO DEL VIAGGIO

1

Giorno 1 - Budapest

Arrivo all'aeroporto internazionale di Budapest. Trasferimento libero in centro città per la sistemazione in hotel. In base all'orario di arrivo del volo prima visita della città. La posizione al centro dell'Europa e l'esperienza nell'accogliere i turisti fanno dell'Ungheria un luogo ideale per accedere alla zona orientale del continente. La maggior parte dei viaggiatori sceglie la pittoresca Budapest, con i suoi caffè, il vivace panorama artistico e musicale, le sue numerose manifestazioni culturali e ricreative, anche se avventurarsi fuori dalla capitale significa attraversare pianure, passare accanto a laghi con molte località turistiche, visitare città barocche e rustici paesi. Le altre attrazioni dell'Ungheria sono i suoi ottimi vini, le rilassanti stazioni termali e il birdwatching in alcuni dei migliori luoghi d'Europa.
2

Giorno 2 - Budapest

Intera giornata di visite della città: la città, che sorge a cavallo di una leggera curva del Danubio, è caratterizzata da ampi viali, parchi lussureggianti e raffinate terme. L'atmosfera fin de siècle che si respira deriva dal fatto che i suoi edifici furono costruiti in gran parte durante il boom industriale, periodo di massimo splendore della città. In un viaggio a Budapest non può mancare anche una pausa relax alle Terme Gellért, ai piedi del Monte Gellért, sono le più famose della città. Fare il bagno in questo palazzo Art Nouveau, secondo alcuni, è come farlo in una cattedrale. Le piscine mantengono una temperatura costante di 44°C.
3

Giorno 3 - Budapest

Seconda giornata dedicata alle visite della città. Oggi consigliamo la visita del Castello di Godollo: durante questa escursione avete l'occasione di visitare uno dei castelli barocchi più belli d'Ungheria, considerato una volta: il preferito della bella Principessa Sisi. Il palazzo si trova vicino alla capitale, solo a 30 km di autostrada da Budapest. Nella seconda parte del XIX. secolo Gödöllő divenne una residenza reale dove Sissi coi figli e Francesco Giuseppe passarono spesso le loro vacanze di Natale ed estive. Il castello dopo il comunismo è stato restaurato e dal 1995 si possono visitare i suoi appartamenti reali, il parco botanico, il teatro barocco completamente ristrutturato, ed il bunker dell'ammiraglio Horthy. Rientro in centro città e tempo a disposizione per visite ed attività individuali.
4

Giorno 4 - Vienna

Trasferimento alla stazione ferroviaria di Budapest e partenza con treno diretto a Vienna. All'arrivo trasferimento in hotel e prima visita della città: poche città al mondo sanno muoversi tra passato e presente con l’agilità di Vienna. Il suo ricco patrimonio storico spazia da maestosi palazzi imperiali con fastosi interni in stile barocco a prestigiosi musei affacciati su magnifiche piazze. In ogni caso, Vienna è anche uno degli spazi urbani più dinamici d’Europa. Dietro la sua straordinaria facciata di basalto a due passi dalla Hofburg, il Museums Quartier ospita alcune delle più ardite opere d’arte contemporanea. Nelle serate estive il cortile di questo complesso è sempre gremito di viennesi intenti a bere e a chiacchierare. La città di Mozart è anche la Vienna di Falco (Hans Hölzel), che ha immortalato nelle sue canzoni le atmosfere della capitale moderna. In una città come questa vanno a braccetto realtà distanti come i poetry slam e le linee gotiche dello Stephansdom. Se a tutto questo aggiungete ancora le numerose aree verdi entro i confini urbani e il ‘bel Danubio blu’ che attraversa la città a est del centro storico, avrete il ritratto di una metropoli dal carattere prettamente austriaco.
5

Giorno 5 - Vienna

Seconda giornata di visite. Oggi consigliamo la visita del Castello di Schonbrunn: nel ‘500 l’area in cui sorge il palazzo imperiale (ora di proprietà dello Stato austriaco) era una riserva di caccia dell’Imperatore Massimiliano II. Quando i Turchi rasero al suolo il palazzetto della tenuta nel 1683, Leopoldo I pensò di sostituirlo con un castello sul modello di Versailles. Ma le casse dell’Impero non consentivano una tale spesa, quindi l’idea originaria dovette essere ridimensionata. La parte centrale venne costruita tra il 1696 ed il 1700, ma alla morte di Giuseppe I i lavori si fermarono, fino a quanto Maria Teresa dette incarico di elaborare un nuovo progetto e continuare i lavori che terminarono nel 1749. Fu lei stessa che scelse l’arredamento delle 1440 stanze, aperte al pubblico oggi solo 40. La nostra visita partirà dal cortile d’onore, il cui ingresso è contornato da obelischi regalati da Napoleone e da 2 fontane. Le sale rispecchiano le personalità dei vari imperatori che le hanno abitate. Straordinariamente semplici sono, ad esempio, quelle di Francesco Giuseppe. Non dimentichiamo il Parco di Schonbrunn, con la sua estensione di circa 120 ettari. Ai piedi della collina sorge la fontana di Nettuno, ultimata nel 1780. Rientro in centro città e tempo a disposizione per visite ed attività individuali.
6

Giorno 6 - Praga

Trasferimento alla stazione ferroviaria di Vienna e partenza con treno diretto a Praga. All'arrivo trasferimento in hotel e prima visita della città: i solata dal comunismo per quarant'anni, Praga ormai è diventata una delle più popolari mete turistiche d'Europa. Accanto ai pub e ai locali tradizionali oggi si sono aperti tantissimi ristoranti raffinati, cocktail bar e caffè alla moda, anche se è ancora possibile banchettare con maiale e gnocchetti innaffiati con una birra. La visita della città non può prescindere dal suo Castello:  Con la sua magnifica posizione in cima a uno spuntone roccioso, questo millenario castello sorse nel IX secolo come semplice recinto circondato da mura, ma oggi ha delle dimensioni assolutamente straordinarie, che lo qualificano come il più grande castello antico del mondo, nonché l'indiscutibile fulcro della capitale ceca. Calcolate almeno una mezza giornata per visitarlo.
7

Giorno 7 - Praga

Seconda giornata a disposizione per le visite della città. a dispetto degli eccessi commerciali e della moltitudine di turisti seduti nei caffè all’aperto, è impossibile non apprezzare il fascino del principale spazio pubblico di Praga. Le guide turistiche si fanno largo tra la calca per mostrare l’Orologio Astronomico, mentre studenti distribuiscono volantini di spettacoli teatrali, coppie di mezza età vestite all’inglese scuotono il capo davanti ai capelli rosa dei punk e un ragazzo dall’aria annoiata regge un cartello che pubblicizza il Museo della Tortura: un campionario di umanità veramente unico.
8

Giorno 08 - Italia

Trasferimento libero in aeroporto di Praga per il volo di rientro in Italia. Fine dei nostri servizi.

Tour Location

0.0
Rating 0
Comfort 0
Food 0
Hospitality 0
Hygiene 0
Reception 0

Post a Comment