TOP
Image Alt

Guida di Viaggio Trentino Alto Adige

Situato all’estremità settentrionale dell’Italia, al confine con l’Austria e la Svizzera, il Trentino Alto Adige è, fra le regioni italiane, quella più nota per la bellezza delle sue montagne.
Il suo territorio si estende dal gruppo dell’Adamello-Brenta e dalle cime dell’Ortles e del Cevedale ai rilievi più suggestivi d’Europa: leDolomitidella Val di Fassa, del Brenta, della Val Gardena, della Val di Fiemme. Questo scenario racchiude una straordinaria varietà di paesaggi: maestose vette, boschi, ampie vallate, corsi d’acqua, laghi, un incantevole gioco di luci tra le guglie delle Dolomiti, i caratteristici paesini dai campanili svettanti e le mille sfumature di una natura autentica e incontaminata. Un vasto comprensorio sciistico con centinaia di chilometri di piste pone la regione all’avanguardia nel turismo invernale: Madonna di CampiglioCanazeiMoenaSan Martino di Castrozza sono alcune tra le mete più rinomate, frequentatissime sia d’inverno che d’estate per una vacanza all’insegna della natura, dello sport e del divertimento. Caratteristico è il panorama dellago di Garda che nel territorio trentino si restringe e appare come un fiordo chiuso tra le montagne. Affascinante terra di passaggio e punto di incontro tra il mondo latino e quello nordico, il Trentino Alto Adige custodisce anche un notevole patrimonio culturale: testimonianze preistoriche, incantevoli castelli, santuari e città di rilievo storico e artistico. Diverse le località termali che offrono cure e trattamenti: MeranoLèvico TermePeioRabbi Comano Terme, solo per citare le più note. 

Le province sono: Bolzano e Trento.

BOLZANO

La provincia di Bolzano è situata nell’estremità settentrionale d’Italia, al confine con la Svizzera e con l’Austria e coincide con l’area geografico-storica dell’Alto Adige. La parte orientale del territorio comprende i rilievi spettacolari delle Dolomiti (Patrimonio Naturale dell’Umanità-UNESCO). I profili aguzzi e le altissime guglie delle Dolomiti alternate alle splendide valli creano scenari di estrema bellezza: è il regno della natura incontaminata e un vero paradiso per gli appassionati dello sci, comprendente località turistiche famose e frequentatissime. Panorami montuosi caratterizzano anche il versante occidentale, dominato dalle Alpi Venoste con le alte vette del Cevedale e Ortles. Qui si estende il Parco Nazionale dello Stelvio, che si aggiunge ai sette parchi naturali dell’Alto Adige, con un susseguirsi di boschi di conifere, praterie, laghi, magnifiche vallate e un percorso che conduce fino all’omonimo Passo, uno dei più alti d’Europa. Tutta la provincia di Bolzano presenta paesaggi dominati da una natura allo stato puro con graziosi centri cittadini, tipici di una terra di confine, nella quale convivono tre culture, quella italiana, quella tedesca e quella ladina, tre lingue, tre civiltà che si fondono armoniosamente. Il territorio ospita caratteristiche località come Merano, nota per il suo clima temperato e le benefiche acque termali, Bressanone, ricca di testimonianze artistiche, Brunico e molte altre, ciascuna con caratteri peculiari. 
Le cittadine di Chiusa, Glorenza e Vipiteno fanno parte dei “Borghi più belli d’Italia”. Molti sono anche i tesori d’arte immersi nella natura incontaminata, tra cui la magnifica Abbazia benedettina di Monte Maria e il medievale Castel Coira, incastonati tra i rilievi delle Alpi Venoste. L’Alto Adige è inoltre ricco di tradizioni folcloristiche che danno vita a numerose manifestazioni durante l’anno e culminano nel periodo natalizio nei caratteristici mercatini natalizioriginali dell’Alto Adige, di Bolzano, Vipiteno, MeranoBrunico Bressanone, il cosiddettopercorso a cinque stelle: uno spettacolo di luci e colori in un’atmosfera di grande suggestione. Le specialità gastronomiche insieme agli eccellenti vini locali sono ulteriori sorprese che questo territorio riserva suoi visitatori.

TRENTO

La provincia di Trento si estende a sud di quella di Bolzano e coincide con l’area geografico-storica del Trentino. E’ una terra di montagne e di vallate che custodisce un patrimonio naturale di immenso valore, dalle Alpi Tridentine alle Dolomiti, i famosi “Monti Pallidi” che riflettono i colori del sole e regalano indimenticabili panorami. Questo ambiente offre singolari tesori della natura tra cui le famose Piramidi di Segonzano, bizzarre “colonne” costituite da alti pinnacoli sormontati da macigni e le spettacolari Cascate Nardis in Val di Genova, che scendono scroscianti e bianche sulla roccia scura. Tra le suggestive montagne delle Dolomiti si inseriscono splendide vallate come la Val di Fassa, la Val di Fiemme, la Val di Non, che ospitano moderni comprensori sciistici sullo sfondo di suggestivi laghi, boschi e pascoli. Il Trentino è infatti il regno incontrastato della neve, della natura incontaminata e dello sci grazie a numerose stazioni turistiche, dotate di centinaia di chilometri di piste: Madonna di CampiglioCanazeiCavaleseSan Martino di Castrozza e molte altre ancora. Si tratta di località frequentatissime che, sia in inverno che in estate, offrono infinite possibilità di vivere una vacanza a diretto contatto con la natura. Un’atmosfera diversa, ma altrettanto suggestiva, caratterizza la parte meridionale del territorio: il Lago di Garda regala un clima più temperato, una fitta vegetazione mediterranea e pittoreschi panorami incorniciati da maestosi rilievi. Ma il fascino del Trentino va oltre l’aspetto naturalistico. E’ una terra di ampio respiro culturale, come è evidente dalla vitalità di Trento, dalle numerose iniziative culturali promosse in diverse località e dalla presenza di un polo espositivo dedicato all’arte moderna e contemporanea, il Mart di Rovereto. Questa terra custodisce inoltre un patrimonio storico e culturale di grande valore che si rivela nelle architetture dei piccoli borghi, negli scenografici castelli e nelle tradizioni folcloristiche, prima tra tutte quella del caratteristico Mercatino di Natale di Trento.