TOP

THAILANDIA

THAILANDIA

 

“La Terra del Sorriso”

 

DOVE SI TROVA LA THAILANDIA?

La Thailandia si trova nel sud est asiatico, una regione geografica che confina a Nord con la Cina e a sud con l’Oceania. È estesa 2000 km da nord a sud, confina con diversi paesi: Myanmar, Laos, Cambogia, Malesia ed è bagnata sia dalle acque del Mare delle Andamane, sia dal Golfo del Siam.

 

QUANDO ANDARE E COME VESTIRSI:

La Thailandia è un Paese a clima tropicale-monsonico: caldo umido con forti piogge nel periodo da agosto ad ottobre; temperature più moderate nel periodo da novembre a febbraio. Le temperature medie si aggirano intorno ai 25°C nei mesi dicembre-gennaio e tra i 35-40°C nei restanti mesi dell’anno.

Il Sud del Paese presenta temperature più costanti durante tutto l’arco dell’anno e piogge più intense. Variazioni notevoli si hanno invece nel periodo delle piogge nelle località poste lungo la costa del Mare delle Andamane e quelle che si trovano lungo il Golfo di Thailandia.

 

Indumenti di cotone, leggeri e comodi, come T-shirt, camicie e pantaloni di tela, sono l’abbigliamento ideale per visitare il Paese durante tutto l’arco dell’anno.

Un cappellino per il sole e un foulard, un impermeabile per qualche improvviso acquazzone ed un maglioncino che si renderà necessario per le escursioni sulle montagne del Nord o per l’immancabile aria condizionata degli hotel, dei negozi e dei centri commerciali.

Indispensabili un paio di scarpe comode per camminare in città e scarponcini da trekking per le escursioni nel Nord del Paese. Durante la visita ai templi si consiglia di indossare abiti appropriati (evitare bermuda, canottiere e top). È d’obbligo togliersi le scarpe prima di entrare nelle aree sacre e nei templi.

 

CHE LINGUE SI PARLANO?

La lingua nazionale e ufficiale è la Thailandese, ma L’inglese è diffuso nella capitale e nelle principali località turistiche.

 

QUALE E’ LA MONETA DI RIFERIMENTO?

La moneta principale è il Bath. Potrete prelevare con le vostre carte di credito e bancomat presso gli ATM. Non tutti gli esercizi commerciali hanno la possibilità di accettare pagamenti con carte.

 

ELETTRICITA’:

220 Volt, 50Hz. Le prese elettriche thailandesi sono compatibili con le spine della maggior parte dei dispositivi italiani.

 

FUSO ORARIO:
+6h rispetto all’Italia; +5h quando in Italia è in vigore l’ora legale.

 

QUANTE ORE DI VOLO SONO?

La durata del volo diretto da Roma per Bangkok è di 11 ore e 33 minuti.

 

INFORMAZIONI DA SAPERE PRIMA DI PARTIRE: (per i cittadini Italiani)

Per andare in Thailadia è necessario avere il passaporto in corso di validità e con una scadenza non inferiore a 6 mesi dalla dara di arrivo. E’ fondamentale avere due pagine libere vicine per l’apposizione del timbro e/o visto di ingresso o uscita dal Paese per soggiorni non superiori a 45 giorni. Per durata superiore il visto va richiesto all’ambasciata ed è a pagamento.  All’ingresso del Paese un permesso turistico viene rilasciato per soggiornare. E’ presente una tassa di uscita dal Paese e va pagata in aeroporto al momento della partenza.

 

Come sappiamo ci troviamo in uno stato di emergenza Globale!

Ogni Paese sta adottando misure restrittive e preventive in continua evoluzione.

Si raccomanda pertanto di consultare il sito Viaggiare Sicuri: http://www.viaggiaresicuri.it/country/THA

 

DURANTE IL SOGGIORNO:

E’ possibile che alcune strutture richiedano in loco il pagamento di tasse di soggiorno o resort fee non prepagabili dall’Italia, l’importo può variare e dovrà essere corrisposto in loco.

 

 

IMPERDIBILI DELLA THAILANDIA:

 

La Thailandia è famosa sia per le sue Isole che per le sue città, Bangkok capitale della stessa è una  delle metropoli più affascinanti del mondo.

Tra le località più interessanti da visitare, ci sono Chiang Rai dove si trova il più bel tempio della Thailandia: Wat Rong Khun, il Tempio Bianco. Chiang Mai, Ayutthaya che si distingue per le sue rovine e Nonthaburi tutte da scoprire.

Phuket è l’isola più grande di tutta la Thailandia ed offre tante possibilità, passeggiate, immersioni, escursioni nella giungla e snorkeling. Koh Samui altra perla del Golfo della Thailandia, lunghe spiagge di sabbia bianca e caratterizzata da un’eccellente cucina tradizionale a base di pesce.