Valle d' Aosta

14 * 16 agosto 2020, € 435.00 a persona
Descrizione

14 agosto 2020 * Arnad * Aosta *
Arrivo nel primo pomeriggio a Pont Sain Martin per la visita del Forte Medievale di Bard, uno dei più belli di tutta la regione. Sistemazione in hotel ad Aosta o dintorni. Cena e pernottamento.

15 agosto 2020 * Courmayeur * Monte Bianco *
Mezza pensione.  Partenza per Courmayeur per vivere un’esperienza di ALTO LIVELLO, il massiccio del Monte Bianco, il quale si presenta con una successione di picchi, guglie e denti di roccia. La più alta vetta dell’Europa sovrasta, con i suoi 4810 metri, le lingue bianche di numerosi ghiacciai. Gli strati verticali dei graniti combinati con gli agenti naturali dell’erosione, danno luogo ad un profilo accidentato ma senza eguali per bellezza. Vivremo un’emozione unica a due passi dal cielo, con il nuovo impianto Skyway Monte Bianco, raggiungendo 3466 metri di Punta Helbronner trovandosi al cospetto del Monte Bianco e dei suoi oltre 4000 metri, in soli 10 minuti. Ci troveremo sul tetto d’Europa, sulla magnifica terrazza circolare da cui si può godere di una vista a 360° su tutto l’arco alpino; dalla cima del Bianco, che domina l’orizzonte al Dente del Gigante, lo sguardo si perde tra seracchi e torri granitiche dalle sfumature pastello. All’orizzonte i celebri “4000” d’Europa: il Cervino, il Monte Rosa, la Grivola ed il Gran Paradiso (biglietto cabinovia SkywayMonte Bianco facoltativo € 45.00 circa a persona). Nel pomeriggio breve visita libera di Courmayeur.

16 agosto 2020 * Valle di Cogne *
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per la visita del centro storico pedonale della città: le principali testimonianze romane e medievali, come l’Arco di Augusto, la Collegiata ed il chiostro di Sant’Orso, Porta Pretoria, il Teatro Romano, il Municipio e per finire Hotel des Etats. Partenza per un itinerario che ci condurrà nella Valle di Cogne con vini e sapori……di alto livello. Pranzo-degustazione.  E’ questo il territorio per eccellenza del Prié Blanc, unico vitigno autoctono a bacca bianca coltivato tradizionalmente su pergola bassa; particolari condizioni climatiche lo hanno preservato dalla fillossera, per cui oggi è una delle rare varietà a piede franco, non innestate su vite americana. La produzione vitivinicola si ottiene ad altezze che toccano punte massime a 1225 metri e scendono fino ai 900 metri d‘altezza. Particolari le produzioni da uva stramatura: uva lasciata appassire in vigna e vendemmiata dopo le prime gelate, solitamente i primi giorni di dicembre. Le uve vendemmiate tra i -5 e i -10° C vengono pigiate ghiacciate e fatte fermentare in botti di rovere e in carati di essenze locali a cui fa seguito un lungo periodo di affinamento. Nel pomeriggio prima del rientro in sede sosta allo storico salumificio Bertolin, produttore del famoso “lardo di Arnad”. Arrivo in tarda serata.


NUMERO MINIMO PARTECIPANTI 

BASE 10

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN CAMERA DOPPIA

€ 435.00

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN CAMERA SINGOLA

€ 485.00

QUOTA DI PARTECIPAZIONE BAMBINI 03-12 ANNI IN 3° e 4° LETTO

€ 355.00

ASSICURAZIONE FACOLTATIVA ANNULLAMENTO

€ 35.00


** GARANTITA DISTANZA DI SICUREZZA NEI NOSTRI BUS **

Necessario utilizzo della mascherina.
Programma di viaggio elaborato nel rispetto della normativa anti COVID.





Ulteriori dettagli

La quota comprende:
viaggio in autobus gran turismo con distanziamento legale, ticket d’ingresso in città d’arte ove previsti, sistemazione in hotel ad Aosta o dintorni, trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno, pranzo degustazione, visite come da programma, accompagnatrice/tore professionista, assicurazione RC EuropAssistance.

La quota non comprende:
mance, ingressi, extra di carattere personale, quanto non espresso alla voce “la quota comprende”.