Parma

30 ottobre * 01 novembre 2021, € 295.00 a persona
Descrizione

30 ottobre 2021 * Castello di Montechiarugolo * Parma *
Partenza per Parma. Colazione e pranzo liberi. Arrivo a Montechiarugolo per la visita del Castello costruito da Guido Torelli nel XV secolo sui resti di un preesistente insediamento; svetta a strapiombo sul torrente Enza, importante esempio di architettura fortificata e dimora signorile insieme. La leggenda narra che ogni 19 maggio il fantasma della fata Bema verso la mezzanotte appaia sulle mura del castello, verso Parma, attendendo il ritorno dell’amato Pio Torelli. Si entra nel maniero merlato dal ponte levatoio, la rocca inespugnabile per l’alta cinta muraria, difesa da caditoie, feritoie, beccatelli, diventa all’interno elegante dimora rinascimentale. Passeggiando nelle antiche stanze del castello, oltre gli splendidi giardini abbelliti da statue settecentesche provenienti dal giardino ducale di Colorno, si ammirano saloni, palazzi, arredi d’epoca, affreschi e putti spargifiori; spicca l’Annunciazione attribuita alla scuola del Pisanello. Sistemazione in hotel a Parma o dintorni. Cena e pernottamento.

31 ottobre 2021 * Soragna * Fontanellato *
Mezza pensione. Partenza per Soragna, paese d’arte e borgo affascinante impreziosito da un magnifico castello e circondato da una pianura rigogliosa. Soragna ha tanto da offrire agli amanti dell’arte ed ai cultori della gastronomia. L’imponente mole della rocca Meli Lupi domina incontrastata il centro del borgo. Nel pomeriggio ci spostiamo a Fontanellato per la visita dell’incantevole Rocca Sanvitale, circondata da ampio fossato colmo d’acqua, racchiude uno dei capolavori del manierismo italiano, la saletta dipinta dal Parmigianino nel 1524 con il mito di Diana e Atteone. All’interno della rocca ancora intatto l’appartamento nobile dei Sanvitale, ed ancora visitabile l’unica Camera Ottica in funzione in Italia all’interno della quale un sistema di specchi riflette l’immagine della piazza antistante su uno schermo. Durante la visita rivivrete da soli quella sensazione che forse provava la committente Paola Gonzaga, sposa di Galeazzo Sanvitale, quando entrava all’interno di quel luogo così speciale, dove meditava e rifletteva sul senso della vita attraverso le domande che le pareti affrescate pongono. Rientro in hotel.

01 novembre 2021 * Parma *
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per la visita della città: il nucleo storico si sviluppa intorno a quello che può essere considerato il suo centro religioso formato dal Duomo, il Battistero ed il Palazzo Vescovile. Il Duomo che si affaccia sull’omonima piazza, è una delle più vive espressioni del romanico padano, anche se nel corso dei secoli ha subito diversi interventi. Presenta un campanile del ‘200 e all’interno sono presenti celebri capolavori, tra cui la cupola affrescata da Corregio. Il Battistero è un edificio ottagonale costruito con blocchi di marmo rosa e insieme al Palazzo Vescovile, originario dell’XI secolo, creano un suggestivo angolo medievale. A breve distanza da quest’ultima si erge il Palazzo della Pilotta, un complesso imponente fatto costruire dalla famiglia Farnese che ospita la biblioteca, il teatro Farnese, il Museo Archeologico Nazionale, il Museo Bodoniano e la Galleria Nazionale. Poco più in là, il Teatro Regio, tempio della musica, tra i più illustri d’Italia. Attraversato Ponte Giuseppe Verdi, sotto il quale scorre il torrente Parma, si arriva al Palazzo Ducale, circondato da una vasta area verde, raro esempio di Parco Principesco. Il Palazzo mantiene ancora il corpo centrale originario del ‘500 e al suo interno sono conservati cicli di affreschi di mirabile bellezza. Pranzo libero. Nel pomeriggio inizio del viaggio di rientro in sede. Cena libera. Arrivo in tarda serata. Fine dei nostri servizi.



NUMERO MINIMO PARTECIPANTI 

BASE 30

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN CAMERA DOPPIA

€ 295.00

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN CAMERA SINGOLA

€ 345.00

QUOTA DI PARTECIPAZIONE BAMBINI 03-12 ANNI IN 3° e 4° LETTO

€ 235.00

ASSICURAZIONE FACOLTATIVA ANNULLAMENTO

€ 25.00


CENTRO PRENOTAZIONI  TEL. 349 0970383






Ulteriori dettagli

La quota comprende:
viaggio in autobus gran turismo, pedaggi autostradali, autista a nostro carico, doppio autista ove previsto dalla normativa vigente in materia di sicurezza, parcheggi, ticket d’ingresso in città d’arte ove previsti, sistemazione in hotel a Parma o dintorni, trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno, tassa di soggiorno ove prevista, visite come da programma, assicurazione EuropAssistance, assistenza di un nostro collaboratore.

La quota non comprende:
pasti non citati da programma, ingressi durante le visite, mance, escursioni facoltative non citate da programma, extra di carattere personale e tutto quanto non espresso alla voce “la quota comprende”.